Accesso ai servizi

UFFICI E RIFERIMENTI

Sportello Linguistico

Gli Sportelli Linguistici istituiti ai sensi della Legge 482/99, sono finalizzati alla tutela e valorizzazione delle Minoranze Linguistiche Storiche, vera e propria ricchezza del patrimonio nazionale.
Lo scopo è garantire l’uso orale e scritto delle lingue minoritarie nell’ambito dei servizi amministrativi, sociali, culturali e della loro divulgazione attraverso i mass media.
In particolare i servizi offerti si rivolgono:
Ai Comuni
• Traduzione in lingua tittschu di atti ufficiali comunali (Statuto, delibere, verbali, avvisi alla popolazione).
• Trascrizione in lingua tittschu dei toponimi conformi alle tradizioni e agli usi locali.
• Trascrizione della denominazione dei principali siti di rilevanza pubblica (Musei, Ufficio Postale, attività commerciali, ecc …) per l'affissione di cartelli interni ed esterni agli edifici.
• Collaborazione con il personale degli uffici comunali e con i singoli cittadini che vogliano avvalersi, anche in vista di un utilizzo turistico delle risorse, delle specifiche competenze nell'uso della lingua minoritaria scritta e parlata.
• Supporto per la promozione e valorizzazione turistica del territorio (collaborazione con le realtà locali per manifestazioni religiose e turistiche)
Alle Associazioni:
• Consulenza linguistica e lessicale per ricerche d'ambiente attinenti la storia, le tradizioni e gli usi locali
• Traduzione di pieghevoli, locandine, programmi, itinerari
• Collaborazione per le iniziative legate alla promozione e all'uso della lingua parlata e scritta.
Alle Attività commerciali
• Trascrizione/traduzione in tittschu di insegne, cartelli per l'esposizione delle merci, pieghevoli, locandine, programmi, menù tipici ecc.


Indirizzo: fraz. chiesa

Telefono: 0163 55203

Fax: 0163 55203

E-mail: rimella@walser.it

Responsabile: Paola Borla

Orario
Lunedì: 09:00 – 12:30 / 13:30 – 16:30
Martedì: 09:00 – 12:00
Mercoledì: 08:30 – 11:30
Giovedì: 09:00 – 12:30 / 13:30 – 16:30
Venerdì: 09:00 – 12:00